Tag

, , ,

Ieri ero da un cliente e mentre gli stavo illustrando come potesse esportare i dati di una lista in excel per fare una serie di elaborazioni statistiche, mi è sembrato di vedere un fantasma, ovvero una finestra con l’inquietante messaggio “Cannot get the list schema column property from the SharePoint List”.

Mentre da un lato mi inquietavo perché non c’è niente di più OOTB che che la client integration con Office, dall’altro mi sono ricordata della strana alchimia fra WSS 3.0 (e quindi anche MOSS) e Office 2003: nonostante i service pack, le hotfix e chi più ne ha più ne metta, il matrimonio non è così perfetto come potrebbe essere con Office 2007 e già in passato mi ero imbattuta in un problema analogo.

Venendo al sodo (“finalmente!”, qualcuno sbotterà), il problema era dato da un tipo di dato contenuto nella visualizzazione che cercavo di esportare: una site column personalizzata di tipo data/ora.

La soluzione? Del tutto empirica, e forse poco scientifica, trasformare la site columnn di tipo data/ora in una site column di tipo testo, per poi ritrasformarla in una site column di tipo data/ora (Attenzione: non perderete informazioni solo se la colonna conteneva solo la data; nel caso contenesse sia la data sia l’ora, l’ora verrà persa).

Per onor di cronaca, non ricordo in quale blog in lingua inglese trovai questo trucchetto, ma rimando comunque a questo articolo dove vengono elencate 3 possibili soluzioni (fra le quali quella di cui sopra):

http://www.techticles.com/cannot-get-the-list-schema-column-property-from-the-sharepoint-list.page.

Hope is useful,

ciao

Barbara